T-Blog

Philipp Plein. Il fashion incontra le criptovalute.

Nelle scorse settimane l’imprenditore e stilista tedesco Philipp Plein ha annunciato una partnership con Coinify, una piattaforma di pagamenti crittografici di proprietà di Voyager Digital, che dall’inizio del mese consente di utilizzare 15 criptovalute differenti come opzione di pagamento online e nei negozi fisici del marchio omonimo. Tra queste anche le più diffuse Bitcoin (Btc) ed Ethereum (Eth).

La valuta digitale viene ora accettata per gli acquisti in molti dei negozi fisici del gruppo in tutto il mondo, nonché sulla piattaforma di e-commerce del marchio.

Philipp Plein International Group comprende il marchio tedesco di lusso Philipp Plein, nonché le sue filiali di moda Plein Sport e Billionaire.

“Credo che le criptovalute siano il futuro e io e il mio team abbiamo preso un grande impegno in termini di tempo e risorse, eseguendo tutte le modifiche di sistema necessarie per adottare questo nuovo tipo di valuta”, ha affermato l’omonimo fondatore Philipp Plein. “Sono molto contento poter offrire ai nostri clienti questo strumento di pagamento aggiuntivo e la flessibilità ad esso associata.”

I pagamenti crittografici di Philipp Plein fanno parte di una tendenza più ampia nel settore della moda verso l’adozione delle criptovalute, con marchi storici come Burberry che rilasciano NFT da collezione e il conglomerato di marchi di lusso LVMH che pilota servizi di autenticazione basati su blockchain.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × quattro =