T-Blog

Zalando connected retail in Italia. E-commerce e store fisici sempre più connessi.

L’arrivo di Connected Retail in Italia segna la quinta espansione nel 2021 rendendo il programma disponibile in 13 dei 23 mercati europei di Zalando. Molti rivenditori possono ottenere un aumento giornaliero delle vendite di 20 ordini per negozio.

In cosa consiste questa soluzione?

Connected Retail di Zalando è un programma disponibile per tutti i tipi di rivenditori fisici, sia che offrano il proprio marchio, siano essi affiliati o rivenditori indipendenti, purché la loro offerta sia di moda, accessori e/o sport…

Attraverso un semplice ERP/POS, la piattaforma fornisce contenuti online, software di accesso, servizio clienti, opzioni di pagamento e account manager personali, il tutto senza costi di capitale o costose integrazioni di sistema.

Quali vantaggi per i rivenditori indipendenti?

Connected Retail di Zalando è prima di tutto una soluzione che genera business aggiuntivo che non viene sfruttato dai rivenditori, consentendoti di aumentare la tua portata a un pubblico integrato di milioni di acquirenti di moda online e generare fino al 60% di volume di vendite aggiuntivo.

I consumatori possono utilizzare un filtro che consente loro di visualizzare solo i prodotti provenienti dai negozi fisici. Una volta effettuato l’acquisto, il prodotto viene ritirato direttamente presso il tuo punto vendita, oppure consegnato all’indirizzo indicato dal cliente.

“L’Italia – spiega Riccardo Vola, Director Southern Europe di Zalando – è uno dei più grandi mercati della moda in Europa e molto importante per Zalando. Sono lieto di poter annunciare il lancio di Connected Retail e l’accelerazione dei nostri investimenti in Italia. La rete Connected Retail comprende ora più di 5.000 negozi attivi da 13 mercati europei. L’espansione in Italia ci consentirà di offrire supporto ai rivenditori italiani aiutandoli a raggiungere milioni di potenziali nuovi clienti. Inoltre, Connected Retail ci aiuterà ad approfondire ulteriormente il rapporto con i nostri clienti italiani, offrendo un assortimento ancora più ampio e dando ai consumatori la possibilità di acquistare con una particolare attenzione all’assortimento locale”. Uno dei primi rivenditori ad aderire a Zalando Connected Retail in Italia è il punto vendita Vitale con diverse sedi a Crotone. Insieme a Zalando Connected Retail, i negozi Vitale consentiranno ai clienti Zalando in tutta Italia di acquistare vari prodotti direttamente dal proprio punto vendita. “I nostri negozi a Crotone – commenta Angela Vitale, CEO dei negozi Vitale – hanno sempre avuto un significato speciale per la zona. Siamo entusiasti di aprire la strada al servizio Connected Retail di Zalando nel paese e di accedere a nuovi clienti in tutta Italia”.

Come diventare un venditore su Connected Retail by Zalando?

Per registrarti come rivenditore su Zalando tramite Connected Retail, come negozio fisico devi solo essere dotato di un software di gestione dell’inventario e vendere le categorie di prodotti elencate su Zalando (Abbigliamento, Scarpe, Sport, Accessori). Una volta registrato, un consulente ti assisterà nell’ottimizzazione del tuo negozio online sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 17 =