T-Blog

Le 7 tendenze dell’architettura.

L’architettura è intorno a noi, anche se è perfettamente integrata con l’ambiente che ci circonda spesso non ce ne accorgiamo fino a quando qualcun altro non ce la fa notare.

Come ogni altro settore, si sta sviluppando e modificando per soddisfare le nuove esigenze e preferenze.

Di seguito ecco elencate alcune tendenze che potrebbero diventare molto popolari nei prossimi mesi:

  1. Natura e riciclaggio.

Questa tendenza probabilmente è prevista, dal momento che preservare la natura sta diventando più importante di giorno in giorno. Pertanto, presto potremo vedere tetti sempre più verdi, pareti viventi e giardini interni. Oltre ad essere eco-compatibile, questo è anche un ottimo modo per introdurre più natura nel nostro ambiente quotidiano. Questo è particolarmente importante per tutti gli edifici commerciali situati nel mezzo di grandi città con poca natura intorno.

Inoltre, ci sarà un aumento nell’uso di materiali riciclati. È un modo per combattere il cambiamento climatico e ridurre l’effetto del processo di produzione sull’ambiente; riciclare vetro, cemento, plastica, ecc. è molto meno dannoso per l’ambiente rispetto alla creazione di nuovi materiali.

  1. Spazi aperti.

Il design open-space ha dominato sia gli edifici commerciali e residenziali per un po’ di tempo. Al lavoro, le persone vogliono comunicare, condividere idee e essere più coinvolti. A casa, gli spazi aperti creano un’illusione di spaziosità e consentono alle persone di esprimere la propria creatività trovando modi unici di combinare e separare le diverse aree attraverso l’arredamento.

Oltre ai numerosi vantaggi, gli architetti stanno ancora cercando nuovi modi per definire quei segmenti di spazi aperti. Vogliono evitare che le transizioni tra le zone di vita sembrino piatte e noiose. Un modo per farlo, ad esempio, consiste nell’incorporare i diversi livelli del pavimento, in modo da creare un confine visivo più chiaro tra le diverse aree.

3.      Identità del marchio.

L’architettura può anche essere utilizzata per mostrare l’identità di un’azienda. Ad esempio, incorporare la natura, utilizzare materiali riciclati e tutti gli altri dettagli relativi alla progettazione possono servire a rappresentare i valori di una certa azienda.

Inoltre, un buon design del marchio può non solo aumentare le vendite di un’azienda, ma anche motivare i dipendenti a lavorare meglio. Può ricordare loro perché stanno lavorando per quella compagnia. Tutte queste cose possono aumentare la reputazione dell’azienda, motivo per cui questa è una tendenza architettonica che vedremo per molto tempo.

4.      Piccoli spazi.

A causa dell’impatto ambientale delle case grandi e dei loro costi, molte persone scelgono di vivere in case più piccole ma altrettanto funzionali. Poiché l’interesse per questo stile di vita è in crescita, gli architetti stanno facendo del loro meglio per rendere le piccole case molto più interessanti, multifunzionali e perfettamente adatte per più di una generazione. Quindi, anche se una casa di questo tipo è fisicamente piccola, è decisamente grande in termini di idee, comfort, funzionalità e potenzialità. Per quanto difficile possa essere la creazione di queste case, molti architetti stanno affrontando la sfida.

5.      Tegole solari.

Anche se i pannelli solari sono ancora una valida opzione per creare la propria fonte di energia, le tegole solari stanno portando questa tecnologia al livello successivo. Uno dei motivi della loro popolarità è il fatto che sono meno ingombranti e sono disponibili in molti stili diversi. Ciò significa che sono molto più facili da integrare con il design del tetto scelto, il che li rende molto più attraenti. Sono anche più economici rispetto ai pannelli solari convenzionali e quindi più accessibili.

6.      Architettura sostenibile.

Un altro modo per preservare l’ambiente è quello di rendere l’architettura più sostenibile. Questo è esattamente ciò che sarà il 2019. Quindi, potresti vedere sistemi di filtrazione dell’acqua negli edifici commerciali che dovrebbero aiutare a preservare l’acqua. Inoltre, tutti i normali apparecchi destinati a rendere le nostre vite più confortevoli come unità AC, riscaldatori di ambienti e sistemi di ventilazione saranno progettati in modo da ridurre il loro consumo energetico. Per quanto riguarda gli edifici residenziali, saranno costruiti con isolamento molto migliore, apparecchi per il risparmio di acqua nel bagno ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica in cucina. Un buon isolamento significa anche meno energia sprecata per il riscaldamento e il raffreddamento della casa, che è un altro aspetto sostenibile.

7.      Costruzione modulare

I vantaggi della costruzione di edifici modulari sono notevoli sono di grande interesse per gli sviluppatori; in particolare in considerazione delle difficili condizioni che vediamo attualmente nel settore. Tempi di costruzione più brevi, qualità più elevata e più costante, risparmi finanziari e riduzione delle interruzioni in loco sono solo una selezione dei vantaggi che derivano dalla fabbricazione fuori sede di edifici o segmenti all’interno degli interni. È inevitabile che questo aumenti e diventi più onnicomprensivo in termini di applicazione nel 2019.

Conclusione

L’architettura è un campo che può essere spesso imprevedibile poiché è influenzato da molti altri campi, dalla tecnologia all’economia. Tuttavia, alcune tendenze sono qui per rimanere, come materiali eco-compatibili, architettura sostenibile e utilizzo dell’architettura per rappresentare il marchio di un’azienda. Alcune tendenze, d’altra parte, dipendono dalle preferenze e dai limiti finanziari della generazione attuale, come i progetti open space e le case più piccole. Tuttavia, domineranno sicuramente i prossimi anni e probabilmente anche molto di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 1 =