T-Blog

I pensieri legati all’acquisizione e all’impulso d’acquisto

“I pensieri legati all’acquisizione possono ampliarsi e spingerci a procurarci anche oggetti che non hanno niente a che fare con il cibo, pur sapendo che non soddisferanno il nostro appetito”.

Un tema già anticipato nel lontano 2005 dal nostro team di progettazione all’interno del pluripremiato progetto Bosco Bar, un locale di tendenza, proprio di fronte al Cremlino.

Da una delle due gallerie si accede alla zona lounge più intima e riservata, caratterizzata da un’intera parete in vetro che la separa dal negozio adiacente, permettendo agli ospiti di interagire con una situazione completamente diversa.

Una visione lungimirante per un concetto che viene riattualizzato nell’era digitale dove il Retail deve offrire come valore aggiunto la possibilità di completare l’acquisto con soluzioni non presenti nel mondo on-line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 7 =